logo
Cerca nel sito
  • Pelle sana e di aspetto giovanile: si può migliorare nonostante il passare degli anni.

    Pelle sana e di aspetto giovanile: si può migliorare nonostante il passare degli anni.

    Il dr. M. Dal Canton, Dermatologo, Direttore di Qderm, è stato invitato al 40°Meeting della International Society for Dermatologic Surgery a  Manila (Filippine)  a presentare la sua esperienza  nella combinazione di tecniche di ringiovanimento della pelle del viso,  documentando risultati migliorativi anche ad oltre 10 anni dall’inizio delle cure, con una relazione dal titolo: “Photorejuvenation: Cosmetic and Healthcare Issues – My preferred techniques and Choices” (ISDS 2019 – Manila 28-9-2019).

    Paradossalmente il tempo  passa ma, quando il Dermatologo è in grado di impostare all’inizio una corretta  e dettagliata diagnosi ed un programma di trattamento mirato e progressivo, vi sono evidenze che è possibile indurre un miglioramento graduale e stabile della omogeneità del colore, della texture della pelle del viso, nonché  rughe e difetti di volume, correggendo oltre ad importanti inestetismi talora anche  problemi di salute spesso sottostimati o misconosciuti, come  ad esempio rosacea, acne tardiva, melasma, ed anche  cheratosi solari e  neoplasie della pelle dovute a danno solare.

    La combinazione di trattamenti non necessariamente invasivi nella stessa seduta o in sequenza suddiviso in sedute  non necessariamente frequenti,  permettere spesso di ottenere risultati anche  migliori rispetto ad un singolo trattamento aggressivo.

    Questo approccio combinato richiede però competenza da parte dello specialista al fine di ottimizzare le  proprietà dei singoli trattamenti, contenendone gli effetti indesiderati, con un periodo di guarigione quasi sempre breve e compatibile con le proprie attività sociali e professionali (less is more).

    Inoltre un  programma di ringiovanimento cutaneo progressivo combinato, si può adattare al meglio alle singole disponibilità di tempo  e di  budget.

    Leave a reply →