logo
Cerca nel sito
  • Iperidrosi ascellare

    L’iperidrosi primaria si caratterizza per una sudorazione eccessiva e non controllabile, in assenza d causa organiche. Comunemente essa coinvolge il cavo ascellare, le superfici palmari e plantari, ma può coinvolgere il viso e l’inguine. L’iperidrosi secondaria può essere causata da disordini endocrini (es. ipertiroidismo), tumori secretivi (es. feocromocitoma, alcun forme di leucemia e di linfoma), disordini delLeggi tutto →

  • Trattamento con tossina botulinica degli inestetismi del viso

    Le microiniezioni di anatossina botulinca diluita rappresentano una terapia, accreditata e formalmente approvata ( in Italia ad oggi sono autorizzati tre farmaci a base di tossina botulinica:Vistabex – Allergan, Azzalure – Allergan; Bocuture – Merz) , mirata alla riduzione della forza di contrazione di alcuni muscoli mimici del volto. In questo modo si riduce la visibilità dei solchi cutanei eLeggi tutto →